Panasonic le compatte

PanasonicPanasonic ha rinnovata la propria gamma delle sue compatte lanciando quattro nuovi modelli: TZ55, TZ60, SZ8 e LZ40. TZ55 e TZ60 si differenziano per l’ottica zoom (20x la prima, 30x la seconda) e per la presenza di un inusuale mirino elettronico sul modello superiore.
Si tratta di due superzoom da taschino, pensate per chi vuole andare in vacanza ed essere leggero, ma pur avendo una fotocamera versatile sempre con sé.
SZ8 appartiene alla categoria delle ultrasottili e monta
un sensore da 16 Mpixel e un obiettivo zoom 12X, il tutto in un corpo estremamente compatto. Registra video con risoluzione 720p e la presenza di un modulo Wi-Fi permette di mettere in comunicazione la fotocamera allo smartphone o tablet per la condivisione di foto e video oppure per il controllo a distanza. Questa fotocamera a disposizione anche di una serie di nuovi filtri creativi, 15 in totale, per personalizzare le fotografie scattate.
Z8 appartiene alla categoria delle ultrasottili , a un sensore da 16 Mpixel e un obiettivo zoom 12X, il tutto in un corpo estremamente compatto.
Registra video con risoluzione 720p e la presenza di un modulo Wi-Fi e di mettere in comunicazione la fotocamera allo smartphone o tablet per la condivisione di foto e video oppure per il controllo a distanza. Questa fotocamera dispone anche di una serie di nuovi filtri creativi, 15 in totale, per personalizzare le fotografie scattate.
La novità anche per il segmento ultrazoom: LZ40 è una bridge dotata di ottica zoom 42x con focale minima equivalente a un 22mm, sensore Ccd da 20 Mpixel e capacità video in risoluzione 720p.
Questa Lumix ci permette anche un assoluto controllo manuale dei parametri di scatto, oltre ad offrire automatismi di scatto avanzati che assistono il fotografo in ogni momento.
Infine, per il sistema mirrorless Lumix, Panasonic ha presentato un interessanteobiettivo da 42,5mm di focale, equivalente a un 85mm, con apertura massima molto elevata: f/1,2 denominato Leica DG Nocticron. L’ottica incorpora anche un sistema di stabilizzazione dell’immagine e si pone come ottica di riferimento per la fotografia di ritratto ambientato.
Panasonic ha svelato durante la fiera i prototipi di una videocamera indossabile e una mirrorless, in entrambi i casi in grado di riprendere video in 4K, ma al momento sono ancora in fase di sviluppo.

One comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud
Scroll To Top